Nice to meet you!

Ciao, io sono Sara e tu sei nel nostro magico mondo!

E' l'ora delle presentazioni: sono una divoratrice di libri di notte ed una studentessa di giorno. Sono una bookblogger, una bookstagrammer ed un'aspirante scrittrice, già, il mio primo romanzo "Con tutto l'amore che so"è presente nelle librerie.
Pronto a volare insieme a me?

Per informazioni: lalettricesognatrice@gmail.com


Sara

What Read Next

L'altra metà delle fiabe di Antonella Castello - RECENSIONE




Salve lettori!
Ecco a voi la recensione del libro scelto da voi tramite i sondaggi, "L'altra metà delle fiabe" a cura di Antonella Castello. Spero sia di vostro gradimento e che vi faccia, anche solo per poco, compagnia.



Titolo: L'altra metà delle fiabe
Autore: Antonella Castello
Pagine: 120
Prezzo: 9,90
Il voto che gli ho dato: 💙💙,8









TRAMA
Quali sono le origini delle fiabe che abbiamo ascoltato da bambini mentre, sognando ad occhi aperti, fantasticavamo di principi, scarpette di cristallo e gatti parlanti dai poteri magici?
In quest’opera si mettono a confronto tre fiabe di Perrault (Cenerentola, La bella addormentata nel bosco e Il gatto con gli stivali) con le loro controparti italiane, quelle di Gianbattista Basile, tratte da Lo cunto de li cunti.
Per scoprire che anche le fiabe in realtà nascondono il loro “lato oscuro”


RECENSIONE
Oggi vi parlerò di un libro che mi ha colpita, essendo una grande appassionata dei film Disney.
"L'altra metà delle fiabe" è un breve libro di sole 120 pagine, curatissimo dal punto di vista grafico, che mette a confronto le fiabe più famose scritte da Charles Perrault con quelle del napoletano Giambattista Basile, meno conosciute e certamente più crude.
A dire il vero, leggendo il libro si conoscono le versioni di entrambi gli autori essendo abituati e  cresciuti con i film Disney.
Naturalmente queste versioni sono più pungenti, più dure, specialmente quelle di Basile.
Non è un libro indispensabile, ma per un amante dell'ignoto e specialmente dei cartoni animati più celebri è un piccolo gioiello da esporre nella propria libreria.

*Ringrazio ABEditore per avermi omaggiata di una copia di questo libro*

Commenti

  1. Bella recensione, credo che leggero questo libro

    RispondiElimina
  2. Questo libro mi incuriosisce moltissimo!

    RispondiElimina
  3. Ma sai che non ho mai sentito parlare di quel film? Ahaha ora mi informo!

    RispondiElimina
  4. Da brava Disneyana credo che lo recupererò al più presto!😍

    RispondiElimina
  5. L'avevo già adocchiato un po' di tempo fa e almeno dal punto di vista estetico il libro è curatissimo 😍

    RispondiElimina
  6. Ho sentito parlare molto di questa casa editrice e mi incuriosisce un sacco!

    RispondiElimina
  7. Recensione molto bella, avevo da tempo adocchiato questo libro e penso che lo comprerò appena ne avrò l'occasione 😍😍❤

    RispondiElimina
  8. Sembra molto interessante il libro 😍

    RispondiElimina
  9. Non ne ho mai sentito parlare, ma mi incuriosisce molto!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Bella recensione e credo che prenderò il libro 😍

    RispondiElimina
  12. A me è piaciuto molto, però non mi sarebbe dispiaciute avere più fiabe a confronto.

    RispondiElimina
  13. Omega ha creato replica Rolex il Planet Ocean per essere un moderno orologio da immersione di lusso in grado di competere con le offerte comparabili "provate e vere" come il Rolex rolex replica Submariner. Vale anche la pena notare che la linea Seamaster è sempre stata intesa come più un pezzo di lusso nel corpo di un solido orologio da strumento piuttosto che un orologi replica orologio da strumento che alla fine si è fatto strada ai polsi degli appassionati di orologi benestanti.
    Un punto degno di nota, terrò replica rolex questa lista su modelli di metallo non prezioso e non analizzerò la storia del cronografo Planet Ocean perché quella discussione, o qualsiasi discussione repliche rolex su un cronografo non Speedmaster di Omega, richiederebbe un'approfondita fianco a fianco guarda i vari riferimenti di Speedmaster che vengono fatti in un dato punto, e questa è imitazioni rolex una conversazione molto lunga per un altro giorno. Detto questo, tutti i riferimenti fondamentali, insieme ai modelli GMT e le innovazioni rolex falsi ultra moderne come il Deep Black, saranno tutti presi in considerazione.

    RispondiElimina

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *